Ansia e stress da lavoro: come riconoscerli e imparare a gestirli?

Quanto e in che modo possono l’ansia, le emozioni e lo stress incidere nel rapporto che ogni persona ha con il proprio lavoro? Ve lo siete mai domandato?Questa è l’occasione per mettersi in gioco e scoprirlo per migliorare le proprie giornate e la propria vita lavorativa (e non).

A partire da martedì 12 gennaio, lo studio di psicoterapia PSYI Lecce, in collaborazione con la psicologa e psicoterapeuta Raffaella Bianchi, organizza un corso online della durata di 4 incontri (da due ore ciascuno) dal titolo: “La gestione dello stress lavoro-correlato: l’ansia come meccanismo di difesa” rivolto a chiunque voglia intraprendere un percorso di miglioramento personale sui temi dell’ansia e stress in relazione al proprio lavoro.

 COSA SI INTENDE PER ANSIA E STRESS ALL’INTERNO DELLA REALTÀ LAVORATIVA
Il corso propone una riflessione su quanto le emozioni, l’ansia e lo stress assumano un’importanza fondamentale nel rapporto che ogni individuo ha con il proprio lavoro. Verranno trattate le principali teorie psicologiche sulle emozioni, sulla zona di comfort ed il locus of control interno ed esterno.Si affronteranno i concetti di stress e di stressor, definendone i tipi e loro caratteristiche. Ci si soffermerà sulla definizione di ansia, riflettendo sugli aspetti fisiologici, psicologici, comportamentali e cognitivi. Si rifletterà sulle differenze tra
ansia e fobie.Si parlerà di processo percettivo, e di quanto la percezione può influenzare il nostro modo di essere nel mondo. Ci si soffermerà sulla propensione individuale al rischio
e sulla sua dimensione psicologica. Infine ogni partecipante strutturerà un proprio personale piano d’azione finalizzato al miglioramento.

 STRUTTURA DEL CORSO
Il corso consiste in 4 incontri settimanali della durata di due ore ciascuno. Il corso è stato pensato come un momento di sperimentazione, in cui i partecipanti abbiano la possibilità di agire attivamente ed osservare sé stessi e gli altri. Il ricorso ad esercitazioni/questionari/test/domande/filmati, il tutto seguito da momenti di confronto ed analisi, costituisce la modalità didattica che meglio consente il collegamento tra modelli teorici e realtà. Mediante la costante interazione con la docente i partecipanti sono stimolati a sperimentare l’autopercezione e l’autoriflessione.

 QUANDO E DOVE Il corso, in modalità online e tramite piattaforma “Zoom” (scaricabile come applicazione anche su tablet e smartphone, sia con sistema iOS che Android) si terrà ogni MARTEDÌ dalle 17.00 alle 19.00 a partire dal 12 GENNAIO 2021 e rispetterà il seguente calendario:• 12 gennaio 2021 – dalle 17.00 alle 19.00
• 19 gennaio 2021 – dalle 17.00 alle 19.00
• 26 gennaio 2021 – dalle 17.00 alle 19.00
• 2 febbraio 2021 – dalle 17.00 alle 19.00L’uso della piattaforma consentirà di partecipare al protocollo e di interagire anche a distanza nel rispetto della privacy. I partecipanti, una volta registrati, riceveranno un link personale per accedere ad ogni sessione.

 COME SI PARTECIPA?
La partecipazione è aperta a tutti/e previa registrazione. Ci si può registrare contattando la dott.ssa Raffaella Bianchi tramite telefono o messaggio su Whatsapp al  3351278904.L’accesso al corso sarà consentito solo dopo il versamento della quota di partecipazione pari a 120€, tramite bonifico, entro e non oltre il 4 gennaio 2021.Il bonifico dovrà essere intestato a Raffaella Bianchi, specificando come causale “SALC”, al seguente IBAN: IT26U0306979565100000000698Solo dopo aver inviato la ricevuta/copia di bonifico via mail all’indirizzo mail raffaella.bia@gmail.com, si riceveranno tutte le istruzioni per partecipare al corso.

ULTERIORI INFO
Telefono/Whattsapp 3351278904